Firmato con Argos Cement il contratto per la fornitura della stazione di carico

21/03/2019

Il cementificio della multinazionale americana non solo utilizzerà il CSS Prometheus™ a marchio Entsorga, ma anche la linea di alimentazione del forno Pelican™.

Un contratto doppiamente importante quello siglato all’inizio del mese di Marzo con Argos Cement, quarto Gruppo di cementieri del sud-est degli Stati Uniti. Per Entsorga WEST Virginia, infatti, la fornitura del Pelican™ conclude anche il cerchio virtuoso della commercializzazione del CSS prodotto dall’impianto di Martinsburg utilizzando i rifiuti della contea di Berkley. Già in passato, infatti, era stato firmato l’accordo strategico per la fornitura del CSS a marchio Entsorga al cementificio di Argos Cement, situato a sole due miglia da Martinsburg. E ora, grazie a questo contratto, il forno sarà alimentato con la linea Pelican™, un sistema ad alto rendimento e basso consumo enegetico che garantisce un carico diretto e automatizzato del forno, con un flusso costante e regolabile secondo le diverse esigenze dell’impianto.  

La stazione acquistata, con una portata di circa 60.000 t/a, è simile a una già costruita in suolo americano, a Nazareth in PennSylvania, e di fatto costituisce la seconda linea di alimentazione con queste caratteristiche fornita da Entsorga negli Stati Uniti.

Ancora una volta si conferma come l’America rappresenti uno dei fronti più promettenti per lo sviluppo di Entsorga. Un mercato dove si dimostra premiante, oltre l’esperienza ventennale nel trattamento dei rifiuti, anche la comprovata capacità di project financing del Gruppo, in grado di creare sinergie vincenti tra finanziatori, Waste Management Company e clienti finali come i cementifici, naturale sbocco commerciale del prodotto ottenuto dei rifiuti.