La Bielorussia apre ai combustibili alternativi, e ad Entsorga.

13/12/2018

Arriva dalla Bielorussia in questi giorni una notizia significativa per lo sviluppo del mercato del CSS (Combustibile Solido Secondario) in questo Paese, e con esso di Entsorga.

Sarà installata in un cementificio di Krasno la prima linea per l’utilizzo di combustibile alternativo ottenuto da rifiuti solidi urbani. E sarà EntsorgaFin a definire gli standard di accettazione del materiale. I parametri di idoneità – granulometria, potere calorifico e caratteristiche chimiche – verranno perciò tarati in base al know-how e all’esperienza maturata negli anni dalla nostra azienda nell’ambito della produzione dei combustibili alternativi. Non solo, la nostra società è stata anche incaricata della progettazione dell’impianto di alimentazione del forno.

Il riconoscimento è particolarmente importante da un punto di vista strategico perché conferma Entsorga come riferimento per un mercato che si sta aprendo ora all’utilizzo dei combustibili alternativi.

Nostro auspicio, naturalmente, è di continuare ad essere determinanti come in questo momento, mantenendo il nostro ruolo di apripista in un mercato che promette sviluppi decisamente interessanti.