Un anno in movimento, per difendere natura e territorio.

02/12/2019

Il luogo dove un’azienda nasce non sempre è quello dove continua a vivere. Spesso, infatti, quando un’impresa cresce e assume una dimensione internazionale decide di spostare la propria sede fuori dall’Italia. È una tentazione, a cui molti cedono.

Noi di Entsorga siamo nati nei Colli Tortonesi e qui abbiamo scelto di rimanere.

Difendere e valorizzare i luoghi in cui viviamo è uno degli impegni che portiamo avanti con convinzione ogni anno, consapevoli del fatto che ogni azienda ha responsabilità non solo economiche ma anche sociali.

Per questo incentiviamo progetti a sostegno delle comunità locali per rendere il nostro territorio sempre più accogliente ed ospitale. Un luogo piacevole dove vivere e lavorare, e quindi anche attrattivo per giovani talenti che qui possono scegliere di rimanere e crescere insieme a noi.

Anche nel 2019 abbiamo affiancato molte iniziative di valore, che condividono con Entsorga lo stesso rispetto per la natura, la passione per il lavoro di squadra e per una sana competizione.

Siamo partiti riconfermando lo storico sostegno ad Azalai, che nel corso dell’anno ha organizzato eventi come  il Winter trail del Timorasso, il trail running "Trofeo dei Malaspina”, la corsa cittadina 5.30 e quella del Quarto Stato, occasioni sempre di grande richiamo che quest’anno hanno fatto correre e camminare oltre 6000 persone, arrivate da tutto il Nord Italia per vivere e respirare il nostro territorio nel suo aspetto più bello e sano. 

Il nostro supporto si è allargato anche oltre i Colli Tortonesi e l’Oltrepò, arrivando fino a Santhià, dove a Maggio abbiamo sostenuto una suggestiva maratona tra le risaie organizzata dall’Asd Sport Cultura e Vita, dal Comune di Santhià e dall’Atletica Santhià. All’inizio dell’estate abbiamo affiancato Alvi e il suo Ultra Trail attraverso tutto l’appennino ligure e sempre in Liguria, a Palazzo Ducale a Genova, chiuderemo l’anno sponsorizzando un incontro organizzato da Aics ligure in memoria di Filippo Cevasco, audace pioniere dell’aria. Sarà questa l’apertura di una manifestazione itinerante che attraverserà il Nord Italia per tutto il 2020 ricordando questo giovane aviatore e le sue gesta eroiche.

Siamo così arrivati alla fine di un’annata intensa, popolata da eventi che partono dalla natura e dalla sua bellezza per diffondere modelli di vita sostenibili, dimostrando che esistono ancora esperienze pulite e magiche, dove fatica, voglia di superare i limiti e gusto per imprese estreme incontrano l’armonia con il territorio e il rispetto degli altri. Esempi di vita in cui anche noi come Entsorga ci identifichiamo con orgoglio, come uomini e come azienda.