Bioessicazione

Entsorga utilizza il trattamento di biostabilizzazione aerobica per rimuovere l'umidità dal flusso di rifiuti.

Il rifiuto bioessiccato può essere così utilizzato per produrre CSS (Combustibile Solido Secondario) e pellet (PEF).

Le tecnologie Entsorga rendono questo processo facile, veloce ed efficiente.

CARATTERISTICHE

Perché biostabilizzare i rifiuti utilizzati per produrre CSS o Pellet? Questo processo asciuga i rifiuti e rende possibile una raffinazione meccanica più pulita, migliorando nettamente anche il potere calorifico del combustibile prodotto. 

In passato si riteneva che sarebbe stato possibile realizzare un apposito CSS solo dalla selezione meccanica e dalla triturazione dei rifiuti; un certo numero di impianti è stato progettato e costruito secondo questo presupposto. Dalla bibliografia scientifica è ormai chiaro che l'ipotesi era sbagliata e che l'umidità all'interno di ogni flusso di rifiuti compromette pesantemente la qualità finale del combustibile alternativo e mantiene basso il potere calorifico.

Entsorga ha a disposizione una completa serie di soluzioni per aggiornare gli impianti esistenti di produzione di CSS aggiungendo una sezione di bioessiccazione e migliorando notevolmente la qualità del combustibile alternativo finale.

CSS finale, Westbury, UK