Bioessiccazione

La bioessiccazione è un trattamento di digestione aerobica che rimuove l'umidità da un flusso di rifiuti.

Il rifiuto bioessiccato può essere utilizzato per produrre CSS (Combustibile Solido Secondario) e pellet (PEF).

Le tecnologie Entsorga rendono questo processo facile, veloce ed efficiente.

CARATTERISTICHE

Perché utilizzare la bioessiccazione? La bioessiccazione è solitamente una fase per produrre CSS (Combustibile Solido Secondario) e pellet (PEF). Questo processo asciuga i rifiuti e rende possibile una raffinazione meccanica più pulita. 

In passato si riteneva che sarebbe stato possibile realizzare un apposito CSS solo dalla selezione meccanica e dalla triturazione dei rifiuti; un certo numero di impianti è stato progettato e costruito secondo questo presupposto. Dalla bibliografia scientifica è ormai chiaro che tale ipotesi era sbagliata e che l'umidità all'interno di ogni flusso di rifiuti compromette pesantemente la qualità finale del combustibile alternativo e mantiene basso il potere calorifico.

Entsorga ha a disposizione una completa serie di soluzioni per aggiornare gli impianti esistenti di produzione di CSS aggiungendo una sezione di bioessiccazione e migliorando notevolmente la qualità del combustibile alternativo finale.

CSS finale, Westbury, UK